V° Premio di narrativa FITeL “STORIE INASPETTATE”: 614 racconti inviati

Con la fine del mese di maggio si sono chiuse le iscrizioni alla V° Premio di narrativa “STORIE INASPETTATE” promosso dalla Fitel nazionale che quest’anno è stato un vero successo di partecipazione. Le opere pervenute sono 614 (v. grafico in allegato), contro le 140 dell’edizione precedente.

Racconti inediti sono pervenuti da ogni parte d’Italia e alcuni addirittura dall’estero (Francia, Germania, Spagna, Grecia, Svizzera, Cipro, Ecuador). Una grande risultato e un segnale importante di come il Premio stia crescendo e acquistando sempre maggiore interesse edizione dopo edizione, ma il dato che fornisce più soddisfazione è constatare che a dispetto di tutti problemi e della grave pandemia, la cultura è ancora parte integrante della vita delle persone.
La giuria, composta da esperti, come di seguito indicato, è già al lavoro per la valutazione attenta e scrupolosa degli elaborati ed entro
settembre fornirà i risultati e ne decreterà i vincitori del Premio.
Contiamo di svolgere la cerimonia di Premiazione entro la fine di settembre,

Giuria del Premio Narrativa “Storie Inaspettate”:

  • Pino Nazio                                   Giornalista e Scrittore (Presidente della Giuria)
  • Aldo Albano                                Presidente FITeL Nazionale
  • Cecilia Brighi                              Scrittrice
  • Giovanni Ciarlone                     Componente Presidenza Fitel nazionale
  • Ernesto D’Ambrosio                 Scrittore
  • Tiziana Colusso                          Scrittrice
  • Amadei Dario                             Editor e scrittore
  • Stefano Morabito                       Scrittore
  • Rossella Ronconi                       Componente Presidenza Fitel Nazionale, Direttore Rivista Tempo Libero
  • Maria Delfina Tommasini      Scrittrice